REGOLAMENTO

piemontrail (marchio registrato) è titolare delle manifestazioni ciclistiche PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL e PIEMONTROAD.

Art.1 – ISCRIZIONE
• Possono iscriversi al PIEMONTRAIL, al PIEMONTGRAVEL o al PIEMONTROAD le persone che hanno compiuto il 18° anno di età al momento dell’iscrizione appartenenti ad ogni nazionalità.
• Ogni partecipante al PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL o PIEMONTROAD dovrà essere iscritto ad una ASD affiliata alla FCI o agli altri enti della Consulta Coni. In alternativa si deve essere in possesso di un certificato medico per attività sportiva ciclismo. 


Art.2 – MEZZIPARTECIPANTI
Si potrà partecipare con mountain bike, fat bike, gravel e ciclocross.

Art.3 – PERCORSO
• I percorsi previsti del PIEMONTRAIL sono tre: HARDTRAIL, CLASSICTRAIL e LIGHTTRAIL.

• I percorsi previsti del PIEMONTGRAVEL sono due: GRAVEL222 e GRAVEL111.
Si sviluppano su sentieri, mulattiere, strade bianche, piste ciclabili sterrate e asfaltate, strade asfaltate secondarie, visionabili nel sito web, sezione “PERCORSI”. La scelta del percorso di ogni partecipante dovrà essere indicata al momento dell’iscrizione, ma potrà ancora essere cambiata prima dell'invio della traccia definitiva (vedi sotto). 
• Circa 10 giorni  prima della partenza verrà inviata a tutti gli iscritti una mail contenente il tracciato definitivo (in formato .gpx) che potrà subire piccole variazioni rispetto a km e dislivello dichiarati nella sezione "percorsi". 
• Ogni partecipante dovrà caricare la traccia fornita su un dispositivo GPS e seguirla dall’inizio alla fine.


Art.4 – CARATTERISTICHEDELLAMANIFESTAZIONEEAVVERTENZE
• PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL e PIEMONTROAD sono avventure su percorsi aperti al traffico e pertanto è obbligatorio per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada.
• Il partecipante prende atto di essere a conoscenza che il percorso non è segnalato, viaggia a proprio rischio e pericolo ed è considerato in libera escursione personale senza alcun diritto in più rispetto agli altri utenti dei sentieri e delle strade.
• Il partecipante è consapevole che non è presente alcun servizio di assistenza sanitaria, alimentare e meccanica da parte degli organizzatori lungo il tracciato; non è presente il servizio di recupero dei ritirati e non sussistono obblighi di ricerca da parte degli organizzatori dei partecipanti sul percorso.
• Il partecipante si impegna a comunicare il proprio ritiro all’organizzatore chiamando il numero di telefono indicato alla partenza sul road-book, oppure inviando un messaggio allo stesso numero.

• Il partecipante è consapevole che l’ASD organizzatrice non è un ente organizzatore professionale, ma la stessa agisce per soli fini ludici e non patrimoniali (1174 Cod.civ.); quindi la partecipazione all’escursione ciclistica piemontrail avviene sempre per libera scelta e per fini ludici, comunque non patrimoniali.
• Ne consegue pertanto che la ASD organizzatrice è priva, e in ogni caso manlevata, da qualunque responsabilità connessa alle escursioni ciclistiche PIEMON
TRAIL, PIEMONTGRAVEL o PIEMONTROAD. E’ altresì manlevata da qualsiasi responsabilità riguardante evenienze accadute al ciclista quali ad esempio: sinistri, smarrimento del percorso, problemi fisici, incidenti, furti ecc. Ne consegue pertanto che sono da intendersi quale mera riunione a partecipazione spontanea ed indipendente di cicloturisti e cicloamatori in escursione libera e personale.
• Il partecipante si impegna a rispettare e mantenere puliti i luoghi attraversati: prati, boschi, sentieri e proprietà agricole, si impegna a non gettare lungo il percorso i rifiuti prodotti dal ciclista bensì a gettarli negli appositi contenitori di raccolta.
• E’ obbligatorio portare con sé tutto il necessario per le riparazioni dei guasti e per le forature.
• E’ richiesta ai partecipanti una buona preparazione fisica, resistenza agli sforzi prolungati, e soprattutto spirito di adattamento.
• Non è stato fissato un tempo massimo.
• E’ vietato ogni tipo di supporto esterno salvo in caso di emergenza, l’uso di mezzi motorizzati e la modifica del percorso.
• E’ richiesta una buona conoscenza all’uso del GPS e di orientamento.
• Il tracciato deve essere seguito per intero e senza tagli. Qualora ci si dovesse allontanare da esso si dovrà riprenderlo dal punto in cui è stato lasciato.


Art.5 – CONTROLLO
• Potranno essere presenti punti di controllo per verificare che il partecipante non abbia effettuato tagli di percorso.
• Una volta terminato il PIEMON
TRAIL, il PIEMONTGRAVEL o il PIEMONTROAD ogni partecipante dovrà inviare alla casella email info@piemontrail.it  la traccia GPS del percorso effettuato.

Art.3 – KITOBBLIGATORIO
Per la propria sicurezza personale, in caso di emergenza o perdita del percorso, ogni partecipante è obbligato a  trasportare con sé, per tutta la durata della propria avventura, il seguente equipaggiamento minimo di sicurezza:
* casco omologato da indossare sempre
* telefono cellulare
* luci anteriore bianca e posteriore rossa
* gilet catarifrangente per l’andatura notturna
* fischietto o campanello
* telino termico (consigliato)


Art.7 – NORMEFINALI
Chiedendo di partecipare al PIEMONTRAIL, al PIEMONTGRAVEL o al PIEMONTROAD, ogni partecipante:
• dichiara di avere letto e approvato il presente regolamento e di accettarne ogni sua parte;
• dichiara di aver preso conoscenza che la manifestazione è una prova non competitiva, senza classifiche, ma che richiede doti di resistenza e notevole impegno fisico e psicofisico;
• dichiara di essere a conoscenza che, essendo parte del tracciato in fuoristrada, alcuni tratti possono essere accidentati e richiedono una buona tecnica di guida, ove occorre il partecipante supererà a proprio giudizio il tratto difficoltoso scendendo dalla bicicletta e procedendo a piedi;
• dichiara di avere esperienza nella navigazione GPS in percorsi fuori strada e/o comunque non tracciati;
• dichiara di avere esperienza e di essere consapevole che il tracciato non è segnato, non è monitorato e non ci sono postazioni di sicurezza e/o personale di soccorso lungo il percorso;
• dichiara di avere esperienza e essere consapevole della possibilità di incontrare avverse condizioni meteo e di essere in grado di orientarsi e pedalare anche su terreni accidentati in tali condizioni;
• dichiara di essere preparato fisicamente ad affrontare molte ore in sella ad una bici senza sosta ed in completa autosufficienza;
• dichiara di non far ricorso a doping o droghe o sostanze medicinali che possano alterare le prestazioni o comportare situazioni di danno o pericolo per se o per altri;
• dichiara di avere tutto il materiale necessario per prendere parte ad avventure quali questa e di percorrere in autonomia la traccia richiesta all’organizzazione;
• dichiara di essere consapevole che lungo il percorso possono accadere imprevisti quali frane, sole, vento, pioggia, grandine, fulmini, freddo, notte, buio, nebbia, neve, ghiaccio, smottamenti, incontri con animali incustoditi e/o selvatici, cadute, scontri accidentali con altri partecipanti o con persone di passaggio e/o con autoveicoli nei tratti di strada carrozzabile e dichiara di essere adeguatamente preparato ad affrontare situazioni di emergenza;

• dichiara che il proprio materiale è in ottime condizioni e pronto all’uso che un percorso quale quello della traccia gps richiede.
• si costituisce garante del proprio comportamento durante tutta la manifestazione compreso il pre ed il post gara;
• dichiara che il certificato medico attitudinale per la pratica ciclistica è conforme al DM 18/02/1982 e/o al DM 26/04/2013 rilasciato da un Centro Medico Sportivo o da un medico abilitato;
• dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o cicloturistica, fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione;
• esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali, giusto il disposto della legge sulla Privacy n. 196 del 30/06/2003;
• concede a
piemon
trail il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ecc. ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo fin dal momento dell’iscrizione facoltà di cessione a terzi di tali immagini;
• autorizza espressamente
piemon
trail in modo gratuito, all’utilizzo di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona, riprese in occasione della manifestazione, in tutti i giorni della sua durata. La presente autorizzazione all’utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti. piemontrail potrà, inoltre, cedere a terzi e/o a propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per se e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.
Si riserva inoltre di escludere dalla manifestazione i ciclisti che avranno un comportamento scorretto prima, durante e dopo la stessa.


Nota: copia del regolamento verrà fatto sottoscrivere ai partecipanti prima della partenza.

RULEBOOK

piemontrail (marque enregistrée) est titulaire des événements cyclistes PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL e PIEMONTROAD.

 

Art.1 - SUBSCRIPTION

 

Any adult person at the time of subsription and of any nationality can join PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD by subscribing to.

Every member of PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD will have to be a member of an ASD (Amateur Team Association) affiliated to FCI (Italian Cycling Federation) or a member of another CONI authority. As an option, you will be asked a medical certificate for cycling activity

 

Art.2 - ALLOWEDVEHICLES

All members will be able to take part to the routes with mountain bikes, fat bikes, gravel, cross bikes.

 

Art.3 - ROUTE

The planned routes PIEMONTRAIL are three: HARDTRAIL, CLASSICTRAIL e LIGHTTRAIL.

The planned routes PIEMONTGRAVEL are two: GRAVEL222 and GRAVEL111.

Such routes will take place on mule tracks, white tracks, dirty cycling tracks, cycling lanes, secondary paved roads which can be checked on the web site under “Routes”. The choice of the route must be declared and confirmed at the moment of subscription.

Around 10 days before the start of the route a mail to all participants will be sent, with the ultimate route (in format .gpx), which still can be changed as far as kilometres and differences in level declared in the section “Routes”.

Every participant will have to upload the given route on a GPS system and follow it till the end of the route.

 

Art.4 - CHARACTERISTICSOFTHEVENUEANDWARNING

The piemontrail is ad adventure on tracks open to public traffic therefore all the participants must follow the local traffic laws. The participant declares and confirms to be aware that all routes are not signalised, that he/she cycles at his/her own risk and to understand that such venue is to be considered as a free individual excursion with no other right more than those of other people using such public tracks and roads

The participant is aware that no health care service, no food and beverage service, no repair or mechanical assistance are available on none of the planned routes; that no towing or recovery service of the retired participants are available and that there is no obligation for the PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD team to rescue or to recover the participants on along the routes.

The participant who retires will have to communicate his/her retirement to the piemontrail team by calling the phone no. given on the road book at the start or by texting.

Any participant is aware that piemontrail, as an Amateur Team Association is not a professional organising company or association, but it is involved only for recreational and non-patrimonial purposes (art. 1174 Civil Laws), therefore any participant will participate to the cycling excursions piemontrail under his/her own choice and for recreational and non-patrimonial purposes.

Therefore the ASD, as organizing association, will not be responsible at all for the PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD cycling excursions and will be held harmless from any fact occurred to a participant, as: accident, track lost, physical issues, thefts etc.

Therefore is the PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD cycling excursions to be understood exclusively are a meeting under spontaneous and independent participation of cycling tourists and cycle amateurs, to a free and individual excursion.

The participant commits to respect and keep the places touched, unpolluted: meadows, woods, tracks, agricultural properties. The participant commits not to throw any garbage along the route but to use the specific containers.

Every participant must provide on one’s own all necessary stuff for repairs during the route.

Every participant is asked a good physical training, a good resistance to prolonged efforts and basically a good adaptability.

No maximum time has been determined.

Any external help or the use of motor-vehicles or the modification of the route are not allowed, except in case of emergency.

Good skills on the use of a GPS and orientation skills are mandatory.

The route must be cycled in its fully distance, with no cuts. If a participant should cycle out of the given route, he/she will have to re-start from the point where he left the track.

 

Art.5 - CHECKPOINTS

Some checkpoints along the route will be provided to control that any participant is cycling out of the route or has made a cut.

After finishing the PIEMONTRAIL, PIEMONTGRAVEL or PIEMONTROAD, every participant will have to email the GPS track of the cycled route to: info@piemontrail.it

 

Art.6 - MANDATORYKIT

For his safety or in case of emergency or missed track, every participant must carry for the whole duration of the route the following minimum emergency equipment:

* EC-approved helmet, to be worn the whole time

* mobile phone

* white front light and red rear light

* reflecting vest for the night-time cycling

* whistle or bell

* thermal sheet (recommended)

 

Art.7 - FINALNORMSANDRULES

While subscribing to the PIEMONTRAIL, to the PIEMONTGRAVEL or to the PIEMONTROAD, every participant:

-declares to have read the current rule book and to fully accept it;

-declares to acknowledge that the venue is not a competition, with no rankings and that resistance skills and physical and psycho-physical commitments are highly required.;

-declares to acknowledge that, since some parts of the route are on dirt tracks, a good cycling skill level his highly required. Where the participant deems it necessary, he/he will be allowed to walk and to carry the bicycle;

-declares to be experienced with the use of a GPS device out of the standard roads or on tracks;

-declares to acknowledge that the track is not marked, is not monitored and that there are no security points and/or security personnel and/or rescue people on the track.;

-declares to acknowledge that he/she might cycle by bad weather conditions and that he/she can cycle and orientate on very dirt tracks due to such weather conditions;

-declares to be trained enough to cycle on slopes continuously and autonomously;

-declares not to use doping stuff or drugs or medicines which could alter his/her performance or create danger for himself/herself and for the others;

-declares to own all necessary material to take part to such adventure events and to be able to cycle independently on the tracks given by the Organization;

-declares to acknowledge that some unpredictable events can occur while cycling on this route, such as landslide, sun, windstorm, rainstorm, hailstorm, lightings, cold, darkness, fog, mist, snowstorm, ice, slip or that he/she could accidentally run up against wild animals or unguarded animals, that he/she may incidentally fall or run into other participants or into pedestrians and/or vehicles on public roads and therefore to be prepared enough to face and handle such events and emergency situations;

-declares that his/her own material is in perfect conditions and ready for the use required by the gps;

-declares that he/she will behave correctly during the whole event, as well as during the pre- and the post-event;

-declares that the medical certificate provided for such event, meets the DM 18/02/1982 and/or the DM 26/04/2013 and that is issued by a Sport Medical Centre or by a specific doctor;

-declares to be in good physical conditions and in good health and to have undergone a medical visit for the specific practice of competitive and tourist cycling, holding the Organization harmless for any damage occurring to him/her while taking part to such event;

-expresses consent to use his/her own data, also for commercial purposes, according to the Privacy Law no. 196 dtd. 30/06/2003;

-while subscribing, grants piemontrail of the full consent to use, according the law and also for profit, any picture and/or video taken during the event days and gives the Organization, the full consent to transfer such pictures and videos to third parties;

-specifically grants piemontrail of a free use of any picture type of himself/herself, taken during the event fot its whole duration. Such authorisation is intended for an undetermined time and with no geographical limitation in any part of the world, to be used in advertising and/or publications, like for example but not only restricted to these ones, piemontrail materials and/or advertising materials issued in any possible support. piemontrail will be authorized to grant third parties or commercial partners of the rights to use such materials for publications or films and videos.

- The Organization declines all responsibility for itself and for its collaborators, for any accident or damage to people or things which could occur before, during and after the event .

- The Organization reserves the right to disqualify from the event all those participants who will not hold a correct behaviour, before, during and after the event.

​Remark: a copy of this Rule Book will have to be signed by all participants before the start of the event.